Servizio SUEM 118

Il servizio SUEM 118 è stato ufficialmente istituito in Italia il 27 marzo 1992 con specifico D.P.R.
E’ un servizio delle regioni a disposizione gratuita del cittadino che, per qualsiasi necessità urgente di tipo sanitario, può comporre il numero 118, al quale rispondono Centrali Operative provinciali.  Queste ultime attivano i soccorsi a partenza da postazioni periferiche dotate di ambulanze e/o automediche.
Le U.L.S.S. sono incaricate di fornire i mezzi ed il personale, che spesso fa capo al personale di Pronto Soccorso e devono garantire la presenza del medico almeno nei codici rossi (pazienti presunti gravi). Laddove però gli ospedali sono stati chiusi o nelle grosse città dove sono presenti importanti organizzazioni di volontariato, le U.L.S.S. talvolta affidano il servizio in convenzione a queste ultime, o ad associazioni professionali.

Nell'anno 2009 le aziende U.L.S.S. n. 8 e n.7 hanno affidato in convenzione a IMET Onlus  il servizio SUEM 118 nei comuni di: Borso del Grappa, Crespano del Grappa, Paderno del Grappa, Possagno, Cavaso del Tomba, Pederobba, S. Zenone degli Ezzelini, Fonte, Asolo, Castelcucco, Monfumo, Valdobbiadene, Segusino, Vidor, Cison di Valmarino, Farra di Soligo, Follina, Miane, Moriago della Battaglia, Pieve di Soligo, Refrontolo, Sernaglia della Battaglia, Revine Lago, Tarzo, S. Pietro di Feletto, Conegliano, Susegana, San Vendemiano, S. Lucia di Piave, Mareno di Piave, Vazzola,  San Fior, Godega S. Urbano, Orsago, Gaiarine, Codognè,  nonché su tutto il Massiccio del Monte Grappa, e su tutto il territorio delle Prealpi compreso tra Valdobbiadene – Pianezze e Col Visentin.

Il servizio si svolge dalle quattro postazioni di Crespano del Grappa (colore giallo), Valdobbiadene (colore verde),  Farra di Soligo (colore viola) e Pronto Soccorso di Conegliano (colore blu), tutte dotate di ambulanza ed automedica e di almeno un medico ed un infermiere per turno affiancati saltuariamente da personale volontario e/o operatori tecnici.

cartina interventi

Gli orari del servizio sono tutti i giorni 24 ore presso le quattro sedi.

Nel 2011 gli interventi di soccorso urgenti effettuati nella sola A.U.L.S.S. 8 sono stati 3392. L'obbiettivo di non ospedalizzare i pazient è stato ottenuto nella base di Crespano per il 33,87% e nella basi di Valdobbiadene per il 19,45%.